I fondi archivistici

Enrico Menduni ha operato all’interno del Doposcuola di San Frediano/Santo Spirito e del Coordinamento cittadino; fra i redattori di “Scuola e Quartiere” e del giornale “I Quartieri”; autore di articoli e saggi sul movimento di quartiere fiorentino. Docente universitario.

Fondo Enrico Menduni L’archivio è arrivato organizzato in 5 buste, ma all’interno di questi raramente ci sono documenti organizzati in argomenti specifici. L’arco temporale va dal 1970 al 1974.
Abbiamo: “Petizioni scuola materna” 1972-73 che è una raccolta di richieste al Presidente della Regione Toscana presentate da scuole materne  private distribuite in tutta la Toscana, per contributi per la refezione e il trasporto dei bambini.
Una parte consistente della documentazione si riferisce alla zona di San Frediano-Santo Spirito-Piazza del Carmine: ci sono tracce dei contatti tra il Comitato di quartiere e il Comune di Firenze, ad esempio una lettera dell’Assessore all’assistenza e servizi sociali del Comune di Firenze del 29 ottobre 1970,  una lettera su carta intestata del Circolo Ricreativo Culturale Ferrucci al Sindaco di Firenze (6.12.1971) firmata dai ragazzi del Doposcuola sui problemi di Piazza Tasso. Inoltre ci sono documenti su diverse problematiche del Comitato unitario di Quartiere San Frediano/Santo Spirito (1972).
Numerosi sono i volantini (1972) del Comitato di Quartiere di San Frediano-Santo Spirito su: casa, artigianato, scuola, asili e verde pubblico rivolti al Sindaco per il problema di Piazza Santo Spirito, e altri rivolti alla cittadinanza per affrontare e discutere i problemi; verbali di assemblee (1971) e un manifesto è testimonianza di una “Assemblea popolare” per discutere della formazione del Comitato di Quartiere Santo Spirito presso la Casa del Popolo Ferrucci (30 giugno 1971). Mentre altri documenti testimoniano la vivacità delle attività con feste in piazza (1973) o di una gita in Yugoslavia (1972) o di una ricerca fotografica e concorso aperti a tutti su “Vita e lotte del popolo di Firenze” attraverso due sezioni, una, prima del 1950 e l’altra dal 1950 ad oggi. (1973)
Cospicuo è il materiale di lavoro per il doposcuola sul teatro (1971), in particolare su “l’attenuante dell’art. 6, spettacolo scritto e interpretato dai ragazzi del doposcuola”. Inoltre documenti del Comitato dei genitori della scuola media Artigianelli (1973). Significativo è la testimonianza relativa all’atto di fusione fra il Gruppo Ferrucci e il Gruppo di Teatro sperimentale (Andrea Del Sarto) 1973.
La raccolta è particolarmente ricca di documentazione sulla scuola materna e sul dibattito della scuola pubblica per l’infanzia e per la gestione dei Comuni per la scuola a tempo pieno. C’è la bozza di proposta di legge PCI a firma di Enrico Menduni, e rilevazioni sulla scuola materna statale e non promossa dalla Regione Toscana (73-74), oltre a rassegna stampa sull’argomento. Sono qui conservati alcuni esempi di regolamenti di Comuni toscani e non.     
Molta documentazione riguarda l’attività dell’Arci (1971-74)



Utilizziamo cookie tecnici e di profilazione (anche di terze parti) per migliorare la tua esperienza su questo sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie; in alternativa, leggi l'Informativa Estesa e scopri come disabilitarli.